Apus apus   Società Tedesca per la Protezione di
  Rondoni (ONLUS)
newsIl rondoneUccelli trovatelliVeterinarioClinica per i rondoniDer VereinHelfen & SpendenVerschiedenes
 deutsch english español français polski Uccelli trovatelli  →  Complicazioni  →  Shock
 

Shock, spasmi

Spasmi dovuti alla carenza di vitamina B. © C. Haupt

Una gran parte degli uccellini feriti o incidentati contro i pali della luce, automobili, vetri delle finestre o altri ostacoli muoiono praticamente subito. Ma se invece sopravvivono all'impatto, allora si deve immediatamente avviare i soccorsi. Non appena arrivano dal veterinario, questi deve subito iniziare il trattamento antishock.


Non provate in nessun caso a dargli da mangiare o da bere!

Spasmi e alterazioni del sistema nervoso centrale possono avere cause molto diverse. Spesso ci si imbatte in un uccello che ha avuto un incidente e di conseguenza una crisi epilettica, che ci si presenta però solo fiacco e stordito e si riprende dopo un paio di giorni di riposo in un posto caldo. Possono comparire però anche sintomi più gravi come per es. spasmi, movimenti circolari incontrollati, salti mortali, movimenti stereotipati della testa, e quindi la prognosi è dubbia. Questo tipo di pazienti deve essere al più presto consegnato nelle mani di un veterinario specializzato in ornitologia!

 

Spasmi possono anche comparire in uccellini che sono stati allevati in casa con insetti: questo provoca una carenza di vitamine del complesso B.
Il quadro sintomatologico da carenza di vitamina B può manifestarsi improvvisamente, aggravarsi molto rapidamente e nei casi peggiori portare alla morte. Il decorso è tanto più drammatico quanto più giovane è il rondone: un uccello implume di pochi giorni può anche morire in un'ora.
I sintomi cominciano in sordina, con svogliatezza nel mangiare, lo sguardo fisso e movimenti incontrollati del capo che peggiorano fino a diventare dei colpi della testa nel collo, spasmi incontrollati e movimenti circolari. Negli esemplari adulti compaiono anche grida lancinanti, gli artigli cominciano a fare male e l'animale si sbatte di qua e di là. Questi casi possono essere trattati dal veterinario con iniezioni di complesso della vitamina B che risolvono i sintomi in circa 30 minuti.

I rondoni più colpiti sono quelli che sono alimentati con i vermi della farina o grilli di qualità scadente e quelli che rimangono anche dopo il periodo di svezzamento in cattivití  per es. per mancanza di piume. L'esperienza degli ultimi anni ci ha insegnato che in questi casi i rondoni devono essere portati ogni 2 settimane dal veterinario per ricevere una iniezione sottocutanea di complesso della vitamina B.

La somministrazione orale della vitamina B non ha nessun effetto sui rondoni. Anche la somministrazione di integratori alimentari con vitamina B non ha dimostrato di produrre un miglioramento. Questi sintomi da carenza di vitamina B sono stati riscontrati anche nelle rondini o altri uccelli insettivori che sono curati in cattività.

 

Buchenstraße 9
D-65933 Frankfurt

Tel.:+49(69)35 35 15 04
Accettiamo solo rondoni!
 
inizio  ·  Impressum  ·  Come raggiungerci  ·  indice ·  deutsch english español français polski